Mobile Menù

About

oreficeria comoitalian jewellery designersoreficeria artigianale como

Mario Roca e Fiona Wood, compagni di vita e di lavoro, sono i fondatori dell'atelier RocaWood, nato nel 2008. I gioielli sartoriali, progettati su misura e realizzati nel nostro atelier sono la somma delle nostre parti: designer e artista, orafo e tecnico.

Leggi tutto

I nostri rispettivi inizi non avrebbero potuto essere più diversi.

Mario è nato ad Ascoli Satriano, in Puglia, nel 1965 e si è trasferito a Milano con la famiglia all’età di cinque anni. Mentre si diploma alle scuole superiori frequentando i corsi serali, comincia il suo percorso lavorando come apprendista per un maestro gioielliere e imparando i segreti della sua arte nell’unico modo possibile: giorno dopo giorno, con costanza, quasi per osmosi. Ha così scoperto una professione che ben si adatta alla sua natura: paziente, precisa, matematica quasi. Un decennio più tardi, ormai esperto nella propria arte, ha fondato un atelier-laboratorio creando gioielli unici su commissione per clientela privata. Questo ha portato a collaborazioni con case di alta gioielleria di nicchia e a divenire un creatore di modelli specializzato nella trasformazione di creazioni su disegno in prototipi a tre dimensioni pronti per la produzione.

Io, Fiona, sono nata a Liverpool, nel Regno Unito, nel 1969. Mi sono trasferita a Parigi nel 1989 e ho deciso che l'Italia sarebbe stata per sempre casa mia nel 1995. Dopo aver frequentato corsi di design di gioielli a Parigi, ho lavorato per diversi anni come creatrice di gioielli d'arte e pezzi unici, esponendo a Milano, Parigi e Londra. Tutto questo mi ha portato a collaborare e a fornire consulenze per diversi brand di gioielli. Nel 2011 sono stata nominata direttrice del Dipartimento di design di gioielli all'Istituto IED di Milano, presso cui sono rimasta per quattro anni.
Mi dedico interamente a RocaWood dal 2015.

Mario ed io ci siamo incontrati sul luogo di lavoro, nelle rispettive vesti di ideatore e designer di gioielli e la nostra sintonia professionale è sempre stata fondamentale. Sembrava audace intraprendere un'attività di gioielleria nel 2008, nel bel mezzo di una crisi economica globale, ma il nostro intuito non ci aveva ingannato. Volevamo tornare ad avere un rapporto vis-à-vis con i nostri clienti e con i gioielli che avremmo creato. Il mondo è cambiato così tanto e così velocemente nell'ultimo decennio, la dimensione umana e semplice alla base del nostro RocaWood è per noi più necessaria che mai. 

Oggi condividiamo una casa nel bosco, due cani, quattro gatti e una attività, si può davvero dire che abbiamo accettato la sfida di condividere tutto!

A volte può essere un lavoro impegnativo, e le aspettative che nutriamo nei confronti delle nostre creazioni sono spesso ambiziose, ma entrambi sappiamo quanto siamo stati fortunati a poter scegliere di creare gioielli, insieme.

Questo è ciò che rende ogni nostro giorno di lavoro prezioso e appagante. 

 

Il processo creativo

L'approccio alla progettazione cambia notevolmente secondo il gioiello che stiamo elaborando. 

Collezioni sono i nostri lavori personali e originali. Nascono da un esigenza di ricerca e sperimentazione personale, senza un brief esterno.
Questi modelli scolpiti, quasi disegni a tre dimensioni, si riferiscono a tre decenni di creatività. Le fonti di ispirazione possono essere molte e le più disparate. Spesso si tratta di una risposta creativa nei confronti di qualcosa che ci ha particolarmente colpito nella nostra vita quotidiana: una conversazione, un brano di musica, una frase o un ramoscello su un cespuglio.
Ogni cosa può servire!
Raramente disegniamo il modello sulla carta ma le forme vengono scolpite direttamente nella cera specifica per modellare i gioielli e poi fuse usando il metodo della cera persa. La forma di cera viene immersa nel gesso, successivamente viene iniettato il metallo fuso che riempie esattamente la forma occupata precedentemente dalla cera.
Questi lavori sono frutto di un approccio intuitivo ed emotivo, più un percorso artistico che di design.

In Racconti il processo creativo per progettare i gioielli su commissione è molto diverso.
Per prima cosa ascoltiamo con attenzione e cura, dove è necessario leggiamo anche fra le righe, per essere sicuri di capire le vostre intenzioni e i vostri desideri riguardo alla commissione. Verrà preparata e disegnata una proposta, o varie proposte, sotto forma di disegni dettagliati per verificare di aver interpretato correttamente le vostre intenzioni. Solo una volta che il gioiello è perfezionato fin nei minimi dettagli procediamo alla realizzazione dell’oggetto. Se avete un’idea, sentitevi liberi di portarci qualche immagine o fotografia di quello che vi piacerebbe realizzare. Più "indizi" ci darete, meglio sarà ! I pezzi che progettiamo e realizziamo prendono ispirazione dalle vostre idee e si basano sui vostri suggerimenti. La creazione di  commissioni su misura e il restyling dei vecchi gioielli è un ottimo modo per creare nuovi gioielli di famiglia con un profondo significato. I gioielli sono un talismano emozionale che racconta e diventa depositario della nostra storia.
Un ponte ideale fra il passato e il futuro.

Craftsmanship

Ogni nostro gioiello è fatto a mano da Mario e dal nostro piccolo team di orafi, nel nostro atelier a Como. 



Ciascuna fase di realizzazione è meticolosamente fatta a mano artigianalmente, secondo la tradizione secolare della alta gioielleria. Non esistono scorciatoie per produrre gioielli armoniosi. Anche l’oggetto più semplice è frutto di una serie di conoscenze e capacità tecniche. Grazie alla formazione di Mario nella creazione di alta gioielleria, disponiamo un ampia conoscenza tecnica con cui riusciamo a portare a termine ogni progetto.

Instagram

Fai brillare il gioiello in te!

Contattaci ora